Offerta Hotel a Ischia 4 Stelle

Spaghetti con cavolo rosso e calamari

Spaghetti con cavolo rosso e calamari

In primavera si prepara il terreno per pomodori, fagioli, zucchine, zucche e chi più ne ha più ne metta. Nel mentre, però, c’è da smaltire (si fa per dire) quel che è rimasto a terra dall’autunno. Come il cavolo rosso, un ortaggio ricco di vitamine e sali minerali da sempre presente nella dieta degli ischitani.

IMG_3834[1]

Solo, ci chiedevamo se c’era un modo nuovo, inconsueto, di prepararlo e girando per il web ci siamo imbattuti in una gustosa ricetta di giallozafferano (sempre sia lodato!) e abbiamo provato a riprodurla. A occhio e croce con discreti risultati 😉 Buona lettura!

Informazioni:
– Tempo: 50 minuti
– Difficoltà: bassa

IMG_8209

Ingredienti per 4 persone:
– 320 gr. di spaghetti;
– metà cavolo rosso (ca. 350 gr.);
– 5/600 gr. di calamari (medie dimensioni);
– 1 cipolla;
– farina;
– olio e.v.o.;
– sale.

IMG_8211

Procedimento:
1) Tagliare il cavolo a metà e poi a listarelle allo stesso modo della verza. Sciacquare sotto acqua corrente;
IMG_8213
2) in una padella soffriggere la cipolla tagliata grossolonamente e aggiungere, poco dopo, il cavolo;
3) aggiustare di sale, aggiungere un po’acqua e coprire la padella con un coperchio. Lasciare sul fuoco 10 max. 15 minuti;
IMG_8215
4) terminata la cottura frullare il cavolo rosso con l’ausilio di un minipimer.
IMG_8235
5) Pulire e sciacquare i calamari e tagliarli ad anelli (o listarelle);
IMG_8240
6) in una teglia di alluminio (o in un piatto, come preferite) infarinare gli anelli di calamari;
IMG_8244
7) e, subito dopo, friggerli (ca. 5 minuti) avendo premura di asciugarli con carta assorbente.
IMG_8261
8) Calare la pasta;
IMG_8259
9) in una padella versare la purea di cavolo e lasciare sul fuoco a fiamma bassa il tempo di cottura della pasta;
IMG_8253
10) scolare la pasta al dente e mantecare in padella insieme al cavolo rosso (se necessario, aggiungere un po’ d’acqua di cottura della pasta);
IMG_8274
11) unire la metà dei calamari fritti (l’altra metà servirà a guarnire i piatti).
IMG_8280
12) Impiattare.
IMG_8291
Buon appetito da Ischia

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.