Offerte Capodanno 2020 a Ischia

Spaghetti ai tre pomodori

Spaghetti ai tre pomodori

Quasi tutti gli ischitani hanno l’orto. In molti addirittura fuori casa. Del resto, l’origine rurale degli abitanti dell’isola più grande del Golfo di Napoli è cosa nota. Un retaggio di cui gli ischitani vanno giustamente fieri per diverse ragioni: tra queste, il vantaggio di poter raccogliere quanto necessario a preparare gustosi primi (come quello di seguito proposto) semplicemente varcando l’uscio.

Buona lettura 🙂

Informazioni

  • Tempo di preparazione: 10 min
  • Tempo di cottura: 20 min
  • Difficoltà: bassa

Ingredienti per 4 persone

  • Pomodorino Giallo 100 gr.
  • Pomodoro Pizzutello (detto anche pomodoro col pizzo) 100 gr.
  • Pomodoro Datterino nero striato 100 gr.
  • Peperoncino piccante
  • Cipolla
  • Basilico fresco
  • Olio Evo (Extra vergine d’oliva)
  • Sale
  • Spaghetti 400 gr.

1. Lavare e tagliare a metà i pomodori, nel mentre mettere sul fuoco la pentola con l’acqua per gli spaghetti.

2. In una padella soffriggere nell’olio extravergine d’oliva la cipolla tagliata fine e mezzo peperoncino piccante. La quantità di peperoncino è soggettiva, potete liberamente variarla a seconda del gusto e, ovviamente, del tipo utilizzato.

3. Una volta imbiondita la cipolla aggiungere i pomodori.

4. Dopo averli fatti cuocere per un po’, quando iniziano ad ammorbidirsi, aggiungere le foglie di basilico. Appena l’acqua della pasta bolle, calare gli spaghetti e iniziare la cottura (occhio al sale).

5. Aggiungere mezzo bicchiere d’acqua di cottura e quando sarà quasi del tutto evaporata spegnere il fuoco. I pomodori sono pronti.

6. Scolare la pasta al dente, unirla ai pomodori, saltare il tutto per meno di un minuto in padella a fuoco vivo e impiattare.

Buon appetito da Ischia.

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.