Offerte Capodanno 2020 a Ischia

Spaghetti al pesto con le vongole

Spaghetti al pesto con le vongole

Un altro piatto di mare e di terra per omaggiare la “doppia anima” di Ischia. Veloce, facile da preparare, in questo primo la nota dominante è il pesto (rigorosamente fatto in casa). La cosa a cui bisogna fare particolarmente attenzione è la consistenza del sugo, che non deve essere brodoso ma nemmeno troppo asciutto. Per il resto è un piatto semplicissimo, davvero alla portata di tutti. Buona lettura.

Informazioni
– Tempo: 40 minuti
– Difficoltà: bassa

IMG_4000
IMG_3998

Ingredienti per 4 persone:
– 400 gr. di spaghetti;
– 7/800 gr. di vongole;
– 1 vasetto di pesto fatto in casa;
– 1 spicchio di aglio;
– olio evo;
– sale q.b.

Procedimento:
1) Dopo aver spurgato le vongole in acqua per almeno 2 ore, riporre le stesse in una casseruola per farle aprire a fiamma moderata;
2) filtrare e conservare l’acqua delle vongole. Servirà per il sugo.
3) Sgusciare buona parte delle vongole, lasciandone giusto qualcuna per la guarnizione del piatto finale.
IMG_4004
3) In una padella soffriggere aglio, olio e peperoncino;
IMG_4005
4) aggiungere l’acqua delle vongole precedentemente filtrata;
IMG_4006
5) e subito dopo il pesto;
IMG_40096) Nel frattempo, buttare la pasta e salare (occhio al sale, meglio essere parchi).
IMG_4007
7) poco prima di scolare la pasta al dente (terminerà la cottura in padella), aggiungere all’intingolo le vongole sgusciate e la restante parte della loro acqua di cottura (in alternativa, va bene anche un po’ di acqua della pasta).
IMG_4013
8) Scolare gli spaghetti al dente e ultimare la cottura in padella aggiunngendo, in ultimo, le vongole non sgusciate.IMG_4031
9) Impiattare.
IMG_4048
Buon appetito da Ischia.

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.