Offerte Hotel a Ischia Bambini Gratis Giugno, Luglio, Agosto

Paella

Paella

  • Difficoltà: medio/alta
  • Cottura: 45/50 min
  • Preparazione: 35min
  • Dosi per 4-5 persone

Ingredienti.

300g di riso
2 salsicce
una cipolla
uno spicchio d’aglio
3 coscette di pollo
150g di piselli
2 peperoni
300g di cozze
1 cucchiaino di paprika
2 calamari
300g di gamberi
100ml di vino bianco
100g di lonza di maiale
1 bustina di zafferano
500ml di brodo
4 scampi
olio extravergine d’oliva
sale

Preparazione

In una padella antiaderente aggiungere 3 cucchiai di olio, arrostire i peperoni, spellarli, tagliarli e metterli da parte,
sbollentare i piselli per 5 minuti, soffriggere la cipolla e aggiungere le coscette di pollo e rosolarli per 10 minuti, bagnateli con mezzo bicchiere di vino per altri cinque minuti.
Togliere le coscette di pollo privatevi della pelle e tagliateli a cubetti,  nella stessa padella aggiungere la salsiccia e la lonza di maiale a pezzetti insieme alla paprika, far cuocere per 5 minuti e bagnare con un altro pò di vino. Aggiungere il pollo alle carni in padella.
Aggiungere i piselli, i peperoni e aggiustare di sale, ultimate la cottura per altri 5 minuti circa. Nel frattempo sgusgiate i gamberi e pulite i calamari che provvederete a tagliare a rondelle.
In un tegame soffriggere lo spicchio d’aglio e rosolare i calamari, aggiungere i gamberi e far cuocere un paio di minuti, aggiustate di sale e mettete da parte,
nel brodo caldo far sciogliere lo zafferano, in una padella versare le carni con le verdure e il pesce con i loro sughi di cottura.

Versare il riso ( potete anche farlo sbollentare un pò a parte) e coprite a filo con il brodo allo zafferano, mascolare per bene il tutto e adagiare gli scampi sulla paella  coprendola con carta di alluminio e ponetela nel forno per circa 15 minuti a 180°.
Durante la cottura pulite le cozze che precedentemente avete lasciato in acqua per farle aprire e togliere la sabbia e mettetele in una padella con coperchio a fuoco medio per 4 minuti (fino a che non saranno aperte). Appena la paella sarà pronta  toglierla dal forno,adagiare le cozze e servite calda.

This article has 1 comment

  1. Bell’articolo! E’ un piacere passare e leggere qualche bel post ogni giorno! 😀

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.