Offerte Capodanno 2020 a Ischia

Paccheri stocco, olive, capperi e pinoli

Paccheri stocco, olive, capperi e pinoli

Dopo i paccheri tonno, olive e capperi, un altro primo sciuè sciuè. Stavolta al posto del tonno abbiamo usato lo stocco, assieme al baccalà una delle prelibatezze della cucina marinara partenopea. Per il resto, le due ricette sono assai simili. Buona lettura.

Informazioni:
– Tempo: 40 minuti
– Difficoltà: bassa

100_8090

Ingredienti per 4 persone:
– 320 gr. di paccheri;
– 500 gr. di stocco;
– pomodori pelati;
– olive nere;
– capperi;
– pinoli;
– 2 spicchi d’aglio;
– prezzemolo;
– olio extravergine d’oliva;
– sale.

100_8095

Procedimento:
1) In una padella preparare un soffritto con aglio e olio e aggiungere subito dopo:
100_8100
– i capperi sotto sale precedentemente sciacquati (rigorosamente ischitani);
IMG_7843
– i pinoli;
100_8108
– le olive denocciolate;
100_8112
– i pomodori pelati e, in ultimo, lo stocco a pezzetti (di norma, lo stocco va tenuto un paio d’ore in ammollo).
100_8115
2) Quando l’acqua bolle calare i paccheri;
IMG_4021
3) scolare la pasta al dente e ultimare la cottura in padella.
100_8123
4) Impiattare.
100_8131
Buon appetito da Ischia

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.