Offerta Hotel Imperial

Gateau salsicce e friarielli

Gateau salsicce e friarielli

Quella che proponiamo di seguito è una ricetta che nasce dall’unione di due famosissimi piatti della tradizione partenopea: da un lato il gateau (o gattò) di patate; dall’altro le salsicce coi friarielli. Dal loro “matrimonio” salta fuori, appunto, ‘o gattò cu sasicce e friarielli, una bontà assolutamente da provare. C’è anche la provola, perché uno sposalizio che si rispetti ha sempre bisogno della benedizione 🙂 Buona lettura.

Informazioni:
– Tempo: 60 minuti
– Difficoltà: bassa

Ingredienti (per 6 persone)
– 2 kg. di patate;
3 o 4 salsicce;
3 o 4 uova;
– 5 o 6 mazzi di friarielli;
– 3/400 gr. di provola;
– 1 spicchio d’aglio;
– parmigiano grattugiato;
– pangrattato;
– burro;
– olio e.v.o.;
– sale.

Procedimento:
1) Per prima cosa strofinare accuratamente le patate privandole di tutte le eventuali impurità: terriccio, germogli, parti molli ecc. Dopodiché bollirle in una pentola con abbondante acqua per 30 minuti circa;
2) cuocere le salsicce in padella con olio e.v.o.;

3) lavare e scolare accuratamente i friarielli dividendo gambi e foglie. Queste ultime vanno soffritte con uno spicchio d’aglio (che va poi tolto) nella stessa padella delle salsicce;

4) mentre cuociono i friarielli (occorrono pochi minuti) sbucciare e pelare le patate in una zuppiera capiente;
5) di seguito aggiungere:
– le salsicce tagliate a tocchetti piccoli;

– i friarielli sminuzzati;

– la provola tagliata a dadini;

– il formaggio grattugiato;

– e infine le uova.

6) Amalgamare per bene l’impasto;

7) e trasferirlo in una teglia imburrata e spolverata col pangrattato;

8) una volta riempita la teglia occorre una seconda spolverata di pangrattato con l’aggiunta di qualche fiocco di burro prima della cottura in forno;

9) infornare a 180°C per 30 minuti (far raffreddare un po’ il gattò primo di servirlo in tavola).

Buon appetito da Ischia.

Leave a Reply