Offerte Capodanno 2020 a Ischia

Risotto zucchine e gamberi

Risotto zucchine e gamberi

Il risotto con le zucchine e i gamberi è un primo semplice e facile da preparare. Anche veloce, solo però dopo aver sgusciato i gamberi, tritato la cipolla, il prezzemolo, e tagliato le zucchine a rondelle. Due, invece, le alternative per il brodo: la prima, il fumetto con le teste e i gusci dei gamberi, conviene se avete un po’ di tempo a disposizione (abbiamo optato per questa); la seconda, classica, è il brodo vegetale con patate, sedano, carote e cipolla. Buona lettura!

Informazioni:
– Tempo:60 minuti
– Difficoltà: bassa

IMG_4138

Ingredienti per 4 persone:
– 420 gr. di riso (per risotti);
– 500 gr. di zucchine;
– 6/700 gr. di gamberi;
– 1 cipolla;
– 3 o 4 pomodori (per il fumetto);
– peperoncino q.b.;
– 1 litro d’acqua;
– 1 bicchiere di vino bianco;
– olio e.v.o.;
– prezzemolo;
– sale;
– burro.

Procedimento:
1) Per prima cosa tritare la cipolla, il prezzemolo e tagliare pomodori e zucchine.
2) Pulire i gamberi privandoli dell’intestino e conservando testa e gusci in un piatto.
IMG_4140
3) In una padella a fondo alto mettere gli scarti dei gamberi, mezza cipolla tritata, i pomodori tagliati, il peperoncino e il prezzemolo. Coprire con un litro d’acqua e mezzo bicchiere di vino. Salare leggermente (occhio al sale, meglio essere parchi) e far cuocere il tutto approssivamente per 20 minuti.
4) Ultimata la cottura, eliminare le teste e i gusci dei gamberi, e filtrare il brodo con un colino.
IMG_4145
5) In un’altra padella soffriggere dolcemente la cipolla rimasta e successivamente le zucchine tagliate a rondelle sottili.
IMG_4148
IMG_4153
6) Dopo qualche minuto, aggiungere il riso e l’altro mezzo bicchiere di vino bianco (prima di mettere il vino far tostare un po’ il riso).
7) Sfumato il vino, cuocere il riso aggiungendo periodicamente il brodo realizzato in precedenza.
IMG_4166
8) Superata metà cottura del riso, aggiungere i gamberi sgusciati nella padella (continuando ad allungare il brodo se necessario).
IMG_4177
9) A fine cottura mantecare con il burro (non molto) e una spolverata di prezzemolo.
IMG_4188
10) Impiattare.
IMG_4192
Buon appetito da Ischia

P.S.: Anche il gatto ha apprezzato molto 😀
IMG_4185

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.